SALUTE E SICUREZZA

LA IARC - PRESTAZIONI - LEGISLAZIONE - NOTA Q E NOTA R - EUCEB - CURIOSITÀ

Le lane di vetro e le lane di roccia prodotte e commercializzate dai soci FIVRA sono sicure perché conformi alla nota Q e/o alla nota R e possono dunque essere utilizzate con tranquillità, perché rispecchiano i più severi requisiti sanitari.

Il rispetto della “nota Q”, per i soci FIVRA, è attestato da autorevoli istituti di fama internazionale (come ad esempio l’istituto Fraunhofer).

I soci FIVRA, per offrire la garanzia che ogni lotto della propria lana minerale commercializzata in UE sia conforme alla “nota Q”, hanno tutti aderito volontariamente al marchio europeo EUCEB.
EUCEB (European Certification Board for Mineral Wool Products - http://www.euceb.org) è un ente di certificazione indipendente che verifica, attraverso un controllo continuo della produzione, il rispetto della composizione della lana minerale alla formula originaria, la cui conformità alla “nota Q” è stata certificata dagli istituti di ricerca sopracitati.

Grazie all’etichetta EUCEB, è possibile riconoscere facilmente quali lane minerali sono bio-solubili e sono quindi escluse dalla classificazione comunitaria delle sostanze cancerogene.

A conferma della non pericolosità della lana di vetro e della lana di roccia, è intervenuta anche la Direttiva n. 2009/2/CE, che ha eliminato la classificazione di rischio “R38 – irritante per la pelle”, confermando i soli consigli di prudenza S2 (tenere lontano dalla portata dei bambini, se il prodotto è venduto al dettaglio) e S36/37 (usare indumenti protettivi e guanti adatti).