IL PROCESSO PRODUTTIVO DELLA LANA DI ROCCIA

La produzione della lana di roccia ha inizio con la fusione della roccia basaltica a una temperatura di 1500°C, alla quale si aggiunge calcare, coke e “briquette”, ossia il composto ottenuto dall’impasto della lana di roccia da riciclo con del materiale cementizio.
La roccia fusa viene trasformata in fibre e spruzzata di resina ed olio; la falda di lana di roccia ottenuta viene fatta passare in un forno di polimerizzazione al fine di consentire l’indurimento del legante. Il materiale viene quindi tagliato a misura ed imballato.