COSA FACCIAMO

L'azione di FIVRA è diretta alla promozione e al rafforzamento dell'utilizzo della lana di vetro e della lana di roccia (a volte denominate "lane minerali") quali isolanti nell'edilizia e nell'industria.

Ciò significa, prima di tutto, difendere e promuovere l'isolamento termico quale principale ed irrinunciabile strategia per il risparmio energetico.

Dall'analisi delle domande di detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica degli edifici, emerge infatti che, tra le varie tecnologie per l'efficienza energetica, l'isolamento termico ha il migliore mix di efficienza (costo dell'energia risparmiata: 0,13 Euro/MWh) ed efficacia (risparmio medio per intervento: compreso tra 17.200 e 26.900 kWh/anno).

Ciononostante, il mercato nazionale dell'isolamento termico deve ancora esprimere il suo pieno potenziale; si consideri, ad esempio, che l'84% delle pareti esterne dell'intero stock edilizio (pari a 8,2 miliardi di mq) necessita di essere riqualificato.

FIVRA intende dunque promuovere corrette politiche energetiche che l'Italia deve necessariamente implementare, non solo per adeguarsi agli standard europei, ma anche per cogliere le opportunità che l'efficienza energetica offre al sistema-Paese, in termini ambientali (la diminuzione dell'inquinamento), industriali (la diminuzione dei consumi energetici ed il miglioramento della sicurezza energetica) e sociali (la lotta alla fuel poverty).

In aggiunta a ciò, FIVRA intende promuovere il mercato dei materiali isolanti secondo una logica prestazionale.

Gli isolanti termici si differenziano infatti per origine e processo produttivo, il che conferisce loro differenti caratteristiche in termini non solo di isolamento termico invernale, ma soprattutto di isolamento termico estivo, isolamento acustico, fono-assorbimento, protezione dal fuoco, sostenibilità ambientale.